La moglie lo lascia, lui si barrica in casa con i figli e minaccia di far saltare in aria tutto

È successo nel pomeriggio di domenica 3 febbraio in via Matteotti a Desio

Immagine repertorio

Si era barricato in casa con i suoi due figli e voleva far saltare in aria l'appartamento col gas. Quando i carabinieri hanno sfondato la porta di casa lo hanno trovato con un accendino in mano: pronto a far scattare la scintilla che avrebbe causato l'esplosione, ma è stato braccato e arrestato. Attimi di paura nel pomeriggio di domenica 3 febbraio in via Matteotti a Desio, in manette un romeno di 45 anni, accusato di tentato omicidio.

Desio, minaccia di far saltare in aria l'appartamento col gas

Tutto è iniziato intorno alle 16 quando l'uomo, che si sta separando dalla moglie 42enne, si è barricato in casa con i figli di 12 e 13 anni. Ha aperto i rubinetti del gas saturando tutto l'appartamento, poi ha chiamato la moglie e le avrebbe detto "Ho aperto il gas, adesso ammazzo tutti".

casa

Il cortile dove è successo il fatto

È subito scattato l'allarme. La donna ha chiamato i carabinieri e sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Desio. Le forze dell'ordine hanno sfondato la porta della casa di corte e si sono diretti in cucina dove hanno trovato l'uomo con un accendino in mano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aveva aperto il rubinetto del metano e il gas aveva già saturato tutto l'appartamento, ma è stato subito immobilizzato e ammanettato. Successivamente i militari hanno spalancato tutte le finestre e arieggiato l'appartamento. Fortunatamente non ci sono state conseguenze per i due figli, mentre il loro papà è stato ristretto nel carcere di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • Diesel vietati a Monza e in Lombardia: la nuova data. Sì allo smart working con Pm10 alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento