Desio, è morto l’ex sindaco Giampiero Mariani: un’intera città è commossa

A stroncarlo è stato un male che non lascia speranze, contro il quale ha lottato fino all'ultimo. Una vita dedicata all'impegno sociale, alla politica e alla famiglia

DESIO – Desio è in lutto: è morto questa mattina a 69 anni Giampiero Mariani. Ex sindaco, era uno dei personaggi più amati della città. Sindaco dal 2005 al 2010 per due mandati, da alcuni mesi lottava contro un male incurabile, contro il quale ha combattutto strenuamente. Il suo ultimo desiderio, dopo aver capito che non avrebbe potuto farcela: morire nella «sua» Desio.

La notizia ha suscitato commozione nell’intera città: dolore è stato espresso dal sindaco Roberto Corti, dal suo vice Lucrezia Ricchiuti, dai capigruppo di tutti i gruppi politici, di maggioranza e opposizione, dal prevosto della Basilica dei Santi Siro e Materno don Elio Burlon.

IL RICORDO: SINDACO TRA LA GENTE (Mologni)

LA STORIA - Cattolico, impegnato nel sociale, aveva percorso il suo impegno nell’attività politica, che aveva iniziato nel lontano 1970 nella Democrazia Cristiana. Nel 2000 entra nella giunta guidata da Salvatore Pugliese, nella quale ricopre l’incarico di assessore ai servizi sociali: un ruolo a lui particolarmente congeniale.

Ma è nel 2005 che riesce a realizzare quella che era una sua grande aspirazione: essere eletto sindaco della città dove era nato e che amava profondamente, riamato. A sostenerlo c’è una giunta di centrodestra. Il consenso è vastissimo, tanto che nel 2010 viene rieletto con un trionfale 56 per cento. Ma solo otto mesi dopo le polemiche suscitate dall’«Operazione Infinito» (alcune intercettazioni rivelano contiguità tra esponenti della ndrangheta e membri del consiglio comunale) fanno cadere il suo esecutivo. Per lui, estraneo ai fatti, è un colpo durissimo.

LA FAMIGLIA - Ma forse il valore al quale Giampiero Mariani teneva di più, oltre alla fede cristiana, era la famiglia, alla quale era legatissimo: lascia la moglie e tre figlie, che l’hanno assistito fino all’ultimo istante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento