Cronaca Desio / Via Giovanni Maria Lampugnani

Incendio al Parco di Desio, in fumo la capanna della bocciofila

Le fiamme sono divampate ieri nel primo pomeriggio. I carabinieri di Desio indagano sulle cause: non è esclusa - almeno per il momento - la causa dolosa. Possibile anche un guasto o un corto circuito

DESIOUn incendio ha incenerito la capanna di legno della bocciofila del Parco di Desio. Le fiamme sono divampate nel primo pomeriggio di ieri. Alle 14 i vigili del fuoco sono accorsi. Un’ora dopo erano riusciti a domare le fiamme. I carabinieri di Desio indagano sulle cause: non è esclusa – almeno per il momento – la causa dolosa. Possibile anche un guasto o un corto circuito.

L’incendio ha messo a serio rischio gli alberi del parco di Desio: la struttura sorge a ridosso dell’unico polmone verde di Desio e a due passi dalla storica Villa Tittoni. Nessun rischio invece per gli anziani: d’inverno la bocciofila è chiusa.

Ora però i pensionati sono rimasti senza un prezioso punto di riferimento per il loro tempo libero. D’estate la bocciofila registra sempre il tutto esaurito, anche a Ferragosto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al Parco di Desio, in fumo la capanna della bocciofila

MonzaToday è in caricamento