Si è spento padre Massimo Cenci, missionario ed evangelizzatore

Desiano, è mancato all'improvviso nel suo appartamento in Piazza di Spagna. Era sottosegretario della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli. Benedetto XVI: "Il Signore lo ricompensi per tutto il lavoro da lui compiuto in missione e a servizio della Santa Sede"

Padre Massimo Cenci
DESIO - Si è spento nel decastero in cui viveva. Questa notte, nella sua stanza all’ultimo piano del palazzo che affaccia su Piazza di Spagna, Massimo Cenci, sottosegretario della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli ha lasciato i suoi fedeli e i suoi cari, all’improvviso senza nemmeno far rumore. 
 
Sono stati alcuni collaboratori del religioso a ritrovare questa mattina, il corpo esanime. Cenci, originario di Desio era diventato sacerdote del Pime, ossia il Pontificio istituto missioni estere. Un ruolo che lo aveva portato a spostarsi dall’Italia per aiutare i più bisognosi. Dopo aver trascorso molti anni in America Latina era però ritornato in Vaticano, dove tra i molti impegni e le diverse responsabilità aveva collaborato con il cardinale Crescenzio Sepe, nominato Arcivescovo di Napoli da Pio XVI nel 2006. Dal 2001 aveva anche ricoperto il ruolo di sottosegretario di Propaganda Fide. 
 
Durante la sua carriera religiosa Cenci ha poi assunto anche il titolo di sottosegretario della congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, una delle nove congregazioni della Curia Romana a cui fanno seguito 61 membri, tra cardinali, vescovi e arcivescovi, e il cui compito principale è appunto quello di propagandare la fede nel mondo intero e di coordinare tutte le forze missionarie.
 
Piene di rammarico per la perdita le parole di Benedetto XVI, pronunciate proprio durante l’udienza annuale concessa questa mattina, ai direttori nazionali delle Pontificie Opere Missionarie. “Il pensiero mio e di tutti voi va in questo momento al Padre Massimo Cenci, sottosegretario, improvvisamente scomparso. Il Signore lo ricompensi per tutto il lavoro da lui compiuto in missione e a servizio della Santa Sede”.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento