Desio, stazione insicura? Continuano i furti delle biciclette

Catene tagliate e lucchetti spezzati, con l'amara sorpresa per alcuni pendolari al ritorno da una giornata di lavoro. Lega nord: "Pendolari e automobilisti spremuti per fare cassa"

DESIO - Le immagini  parlano da sole: lucchetti rotti e catene tagliate. Esiste un problema sicurezza alla stazione di Desio? Se lo chiedono i Giovani Padani. "Al Comune non risulta traccia di questa situazione. Probabilmente i cittadini, stanchi e sfiduciati, rinunciano a sporgere delle denunce inutili che comportano perdite di tempo e comunque non sono utili al ritrovamento del ciclo rubato"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I pendolari e le loro automobili sono spremuti per fare cassa - continuano i lumbard- chi invece sceglie di utilizzare la bicicletta deve fare i conti con i furti, che a Desio non sono rari. E poi gli aumenti dei biglietti e i continui ritardi dei treni. Dov'è finita l'idea di mobilità sostenibile? E' rimasta nel libro dei sogni: tra furti, multe, aumenti e disservizi, di sostenibile è rimasto ben poco".
Le fotografie sono state scattate lunedì 30 luglio intorno alle ore 20,00.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento