Si lancia nel vuoto e muore: suicidio a Desio

Morto un uomo di 48 anni. La vittima soffriva da tempo di disturbi psichici

I carabinieri sul luogo della tragedia (Foto inviata da M. Mocenighi)

Un uomo giovedì si è tolto la vita a Desio, in un condominio a ridosso di via Pozzo Antico. 

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio quando un 48enne, un professionista residente in città in cura per disturbi psichici, si è lanciato nel vuoto cercando la morte da una finestra del condominio dove risiedeva. Per la vittima, seguita da tempo dai medici, non c'è stato nulla da fare.

L'uomo, nonostante i tentativi dei soccorsi di rianimarlo, è morto sul colpo. Sul luogo dell'accaduto insieme al 118 sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio che non hanno potuto fare altro che constatare che si sia trattato di un gesto volontario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento