Tentata truffa, la vittima è troppo "giovane" e mette in fuga i truffatori con lo spray al peperoncino

E' successo a Desio

Hanno cercato di mettere a segno l’ennesima truffa ai danni degli anziani, ma la vittima prescelta era troppo "giovane".

Un falso operaio di un’azienda dell’acqua e un altrettanto fasullo agente della polizia locale mercoledì di buon mattino si sono presentati alla casa di una donna in via Bengasi, a Desio. La signora, 62 anni, si è subito accorta che i due avevano qualcosa di sospetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di fronte alle loro insistenze, la donna – che aveva tra l’altro allertato i vicini di casa - ha messo in fuga i due impostori con un espediente sicuro: lo spray al peperoncino. Quando i carabinieri di Desio sono arrivati, i truffatori erano già spariti. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In vacanza in Romagna vince 500.000 €: il proprietario del bar la riaccompagna in Brianza

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Omicidio in Brianza, strangola la moglie a letto e finge caduta: donna muore in ospedale

  • Bollettino coronavirus: un nuovo caso Monza e la Brianza, crescono i ricoveri

  • Pustole e bruciori alla pelle dopo il bagno al lago: come si cura la dermatite del bagnante

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento