rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

"Hanno scavalcato il muro del carcere": è caccia a due detenuti evasi

Tra i due uomini in fuga anche un 35enne brianzolo

Evasione dal carcere e ricerche in corso da parte delle forze dell'ordine per rintracciare i due detenuti - tra cui anche un 35enne brianzolo - che si sono allontanati lunedì pomeriggio dalla casa circondariale di Varese. Sono due detenuti italiani, un 49enne e un 35enne: hanno scavalcato il muro di cinta del carcere e si sono dati alla fuga. Erano reclusi per reati contro il patrimonio.

A confermarlo è il segretario generale del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo: "Oramai le carceri italiane fanno acqua da tutte le parti. Se continuiamo così a breve le evasioni non faranno più notizia. Dal carcere di Varese ci sono stati ben cinque detenuti evasi in cinque anni. Nell’ultimo mese in Italia, questa è la seconda duplice evasione. Vi è bisogno di una revisione profonda del sistema carcerario italiano che mette al centro la sicurezza degli istituti penitenziari e dall’altra riponga al centro un percorso di rieducazione che è la vera essenza della carcerazione".

Le loro foto segnaletiche sono state diramate alle forze dell'ordine, così come sono in corso indagini per identificare possibili complici. L’ultima evasione dal carcere di Varese, dopo un periodo di quasi vent’anni senza episodi, risale al febbraio del 2013: tre detenuti scapparono dal tetto dopo aver segato le sbarre della loro cella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno scavalcato il muro del carcere": è caccia a due detenuti evasi

MonzaToday è in caricamento