rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
abbandono rifiuti

In tre giorni segnalate a Monza 35 discariche abusive

Una lotta continua contro degrado e abbandono

Che a Monza ci fosse il problema dell'abbandono dei rifiuti era ormai assodato. Ma che in 72 ore venissero segnalate ben 35 discariche abusive neppure i promotori dell'iniziativa se lo aspettavano.

Questi i primi risultati del progetto  "Mappiamo i rifiuti" promosso dal gruppo Controllo di vicinato, Legambiente di Monza e Monza Plastic Free. L'iniziativa, avviata anche grazie alla collaborazione con Umberto Tesoro che quasi un anno va aveva avviato un progetto simile sui lampioni spenti, ha subito riscosso un grande successo. In tanti si sono collegati alla pagina Facebook o al link per segnalare la presenza di rifiuti abbandonati. Non un sacchetto lasciato vicino al cestino, o qualche bottiglietta sulle panchine. I promotori hanno chiesto di segnalare vie della città dove c’è la presenza "massiccia" di rifiuti abbandonati.

Così che dopo tre giorni dall'avvio del progetto sono già state mappate 35 discariche abusive. Alcune ben note e più volte segnalate e ripulite come via Rosmini, la ciclabile lungo il Villoresi, via Lovera, via Blandoria, via della Offelera. Altre invece meno note come per esempio accanto alla scuola Puecher, in via Borgazzi e in viale Libertà. Una mappa che giorno dopo giorno aumenta con la segnalazione dei cittadini di quegli angoli di Monza dove degrado e maleducazione la fanno da padroni. Strade spesso poco frequentate o illuminate dove, soprattutto la sera, vengono scaricati rifiuti ingombranti molte volte anche macerie di cantieri. 

Intanto continua l'impegno dell'amministrazione comunale contro l'abbandono dei rifiuti. In questi giorni di Gran Premio, con l'arrivo di migliaia di tifosi in città, il comune sulla sua pagina Facebook ha invitato a rispettare l'ambiente e a buttare i rifiuti negli appositi cestini e cassonetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tre giorni segnalate a Monza 35 discariche abusive

MonzaToday è in caricamento