rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Monte Cengio

Discariche abusive in strada a Monza: individuato e denunciato l'autore

La polizia locale ha effettuato diversi controlli e attività di monitoraggio nelle vie Monte Cengio e Monte Oliveto. Una denuncia e multa

Montagne di rifiuti che ogni giorno crescevano sempre più. Con due strade monzesi trasformate in vere e proprie discariche a cielo aperto con cumuli di lastre di cartongesso, scarti di cantiere, mobilio e pezzi di metallo. Per un accumulo che sfiorava i 20 metri cubi. 

La polizia locale, grazie alle minuziose indagini avviate dal nucleo ambientale, ha individuato l'autore di uno degli abbandoni abusivi avvenuti in zona. Già nelle scorse settimane erano stati identificati due cittadini stranieri responsabili di un uno scarico in via Monte Cengio. Ora è toccato a un cittadino egiziano residente a Monza titolare di una ditta che effettua lavori di giardinaggio e pulizie, che arrotondava il suo lavoro "smaltendo" illegalmente in questo modo macerie e altri rifiuti prodotti nei cantieri. La persona, dopo essere stata identificata, è stata denunciata all'Autorità Giudiziaria ed a suo carico si configurano i reati di gestione di rifiuti senza autorizzazione e abbandono di rifiuti speciali.

I controlli si sono susseguiti per diverse settimane tra via Monte Cengio e via Monte Oliveto dove gli agenti hanno constatato che la situazione era ormai divenuta insostenibile. A carico dell'uomo anche l'obbligo di rimozione dei rifiuti con spese a suo carico. 

rifiuti discarica abusiva-4

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive in strada a Monza: individuato e denunciato l'autore

MonzaToday è in caricamento