Reinventarsi a 50 anni, Mauro e Renzo da vittime della crisi a imprenditori di se stessi

La nuova avventura dei due amici brianzoli, uniti dalla passione per l'Inter e per la buona cucina, inizia a Lissone. La storia

Renzo e Mauro nel loro nuovo locale a Lissone

La crisi ha messo in ginocchio anche loro ma anzichè sconfiggerli li ha fatti rinascere. Mauro e Renzo, due brianzoli vittime della crisi economica che ha messo in ginocchio tantissime aziende e famiglie, non si sono piegati alle difficoltà, hanno affrontato la delusione e si sono reinventati.

Anzichè rimpiangere il passato hanno scelto di guardare oltre e di costruirsi un nuovo futuro a cinquant'anni. A farli incontrare è stata una passione in comune, quella per l'Inter, che li ha fatti conoscere anni fa a San Siro. Oltre alla fede calcistica Mauro e Renzo si sono ritrovati a condividere anche la stessa sfortunata sorte lavorativa. Per il primo, originario di Monza, il duro colpo arriva nel 2013 quando l'azienda per cui lavorava è costretta a chiudere. Renzo, residente a Lissone, invece poco dopo dovrà dire addio al distributore di benzina a cui aveva dedicato anni di energia e fatica. 

"Siamo entrambi interisti ed è così che ci siamo conosciuti, a San Siro, qualche anno fa” - racconta Mauro - “Per motivi diversi ci siamo ritrovati a fare i conti con la perdita del lavoro. Essere disoccupati alla nostra età, dopo i 45, significa ritrovarsi in un limbo. La pensione è ancora troppo lontana, mentre il mondo del lavoro non accoglie di buon grado chi ha qualche annetto. Ed è così che abbiamo iniziato a pensare ad un’alternativa. Dovevamo trovare da soli una soluzione che ci permettesse di tornare attivi e di sostenere la situazione”.

I due amici interisti non si sono dati per vinti e proprio da un'altra passione in comune, quella per la buona cucina, hanno scelto di ripartire. La loro nuova avventura si chiama Pollocroc e inizierà giovedì 7 dicembre a Lissone, in via San Giuseppe 8, dove inaugureranno il loro nuovo locale in cui proprorranno specialità a base di pollo alla griglia. 

Rimettersi in gioco, soprattutto per chi ha superanto gli "anta" non è facile: consapevoli di avere l’idea giusta i due amici brianzoli hanno deciso di imparare un nuovo mestiere, cercare un locale e fare un investimento per riprendersi in mano le proprie vite.

“Non ci accomuna solo l’Inter, ma anche la passione per il buon cibo” - spiega Renzo - “Da qui l’idea di portare sulle tavole dei brianzoli una nuova idea di pollo. Un pollo alla griglia che sia gustoso tanto da fare a gara anche per il petto. È così che, dopo quasi un anno speso tra ricerche, burocrazie, corsi e prove in famiglia, nasce Pollocroc. Siamo pronti ad aprire le porte del locale. E incrociamo le dita”.

Nel nuovo locale brianzolo Mauro, che si è specializzano nelle modalità di preparazione e cottura con corsi e periodi di affiancamento, terrà le redini della cucina mentre Renzo, già abituato al contatto con il cliente nel suo precedente lavoro, si occuperà del servizio. 

Mauro_Pollocroc-2

(Mauro, Pollocroc)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento