Dissesto idrogeologico, Brianzacque al lavoro a Veduggio

Gli interventi “di somma urgenza” sono iniziati negli scorsi giorni e dureranno per circa tre mesi. I lavori di Brianzacque permetteranno di sottrarre al dissesto idrogeologico un tratto di 250 metri della Roggia Peschiera in via Repubblica

Brianzacque ha avviato alcuni interventi “di somma urgenza” in via Repubblica a Veduggio con Colzano lungo il fondo e le sponde della Roggia Peschiera per mettere in sicurezza l’area e scongiurare ulteriori fenomeni franosi e alluvionali.

“BrianzAcque sta portando avanti un lavoro impegnativo che, oltre alla Roggia Peschiera, mette in sicurezza l’ ambiente, le persone e riqualifica il territorio, favorendo il riequilibrio di un’area compresa nel perimetro del Parco Valle Lambro” ha commentato l’ad dell’azienda Enrico Boerci.

Nel corso del tempo le correnti di piena lungo il corso d’acqua hanno causato l’erosione e il cedimento progressivo dell’alveo e la trasformazione delle sponde in scarpate instabili su cui era necessario intervenire. I lavori sono iniziati nei giorni scorsi e proseguiranno per altri tre mesi con un importo totale che ammonta a oltre 289 mila euro.

“Dopo aver realizzato una pista d’accesso fino a raggiungere il rio, il cronoprogramma prevede la stabilizzazione del fondo scorrevole che verrà fortificato con una lastricatura in pietrame” spiega una nota di Brianzacque che illustra anche due modalità per consolidare le scarpate che prevedono la realizzazione ai piedi della roggia di scogliere in massi di cava e la posa sulle sommità di biostuoie biodegradabili e inerbimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interventi sono stati studiati e messi a punto dal settore progettazione aziendale con un’analisi dell’assetto idrogeologico, geomorfologico e idrologico dei luoghi interessati dal cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento