Si amputa un dito con la sega circolare: infortunio ad Agrate Brianza

Vittima dell'incidente in azienda è stato il titolare 46enne di una ditta di imballaggi

Un dito amputato e ferite alla mano. Questo il bilancio del brutto incidente sul lavoro avvenuto ad Agrate Brianza giovedì mattina.

Il titolare di una ditta di imballaggi con sede in via Cascina Trivulzina, intorno alle 13, si è tagliato un dito maneggiando una sega circolare. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 insieme alla polizia locale di Agrate Brianza. La vittima, S.A., 46 anni, residente ad Agrate Brianza ha riportato ferite ad una mano e l'amputazione del mignolo.

Ad Agrate Brianza è atterrato anche l'elisoccorso ma il 46enne è stato accompagnato in ospedale in codice giallo da un'ambulanza e le sue condizioni sono subito apparse meno drammatiche del previsto. La dinamica dell'accaduto è stata ricostruita dalla polizia locale di Agrate che è intervenuta sul posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento