menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bottiglie di vetro vietate nelle aree pubbliche contro il degrado: multe fino a 500 euro

La nuova ordinanza in vigore da lunedì 6 maggio a Cinisello Balsamo

Bottiglie di vetro vietate nelle aree pubbliche del comune. A Cinisello Balsamo è in arrivo l'ordinanza antidegrado che, a partire da lunedì 6 maggio 2019, vieta il consumo di bevande in contenitori di vetro in tutte le aree pubbliche del comune. Il divieto resterà in vigore fino al prossimo 31 ottobre.

Un provvedimento più restrittivo rispetto ai precedenti perché dispone il divieto su tutto il territorio comunale e non solo in alcune aree del centro città.

"Con l'ordinanza si intende rispondere alle sempre più frequenti segnalazioni da parte dei cittadini che denunciano la pratica diffusa di abbandonare o rompere, una volta consumate, bevande in contenitori di vetro per strada e nelle piazze. Il divieto vuole contrastare la situazione di degrado in alcune aree della città, migliorare la vivibilità urbana, anche in vista dell'arrivo della stagione estiva, e scongiurare possibili situazioni di pericolo per passanti e residenti" spiegano dal municipio.

Per le violazioni è prevista una sanzione che va da 25 a 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento