Cerca di noleggiare un'auto con documenti falsi: arrestato dai carabinieri

È successo all'aeroporto di Linate, nei guai un uomo residente a Monza

Immagine di repertorio

Un 61enne è stato arrestato a Linate nella giornata del 30 ottobre per tentata truffa e sostituzione di persona. L'uomo, originario di Reggio Calabria e residente a Monza, aveva tentato di prendere un'auto al noleggio Avis dell'aeroporto usando i documenti falsi con i dati di un'altra persona.

La patente presentata dal 61enne apparteneva a un cittadino torinese, il quale lo scorso maggio aveva già presentato denuncia dopo essersi reso conto che qualcuno aveva utilizzato i suoi dati personali spacciandosi per lui. Il monzese è stato tratto in arresto dei carabinieri per tentata truffa nei confronti di Avis e sostituzione di persona, per aver utilizzato l'identità della vittima.

A metà ottobre a Cassina de' Pecchi era stato condannato a quattro mesi di carcere un 34enne dopo essere stato trovato in possesso di una patente falsa. Lo scorso agosto invece era stato arrestato un uomo che aveva presentato alla cassiera delle poste un documento falso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento