Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

All'Enpa di Monza la pappa arriva a bordo delle super car americane

Originale iniziativa benefica nella mattinata di domenica 27 giugno

La consegna delle pappe al rifugio di Monza

Al canile di Monza Babbo Natale è arrivato in anticipo. Non a bordo della slitta trainata dalle renne, ma sulle straordinarie auto americane. Bolidi a stelle e strisce carichi di pappe che andranno a sfamare cani e gatti ospitati nei gattili e canili dell’Enpa della Lombardia.

Nella mattinata di domenica 27 giugno una delegazione della  CNO (Chevrolet North Owners) American Motors Italy hanno fatto tappa al rifugio monzese di via San Damiano. I loro rombanti motori sono entrati nella struttura carichi decine di sacchi pieni di crocchette. Prima una visita al rifugio, insieme al presidente Giorgio Riva che, con entusiasmo e passione, ha aperto le porte del rifugio ai graditi ospiti.

Un canile particolare quello monzese. Un fiore all’occhiello nazionale dove hanno trovato casa centinaia di animali. Gli amanti delle auto americane hanno così scoperto che all’Enpa di Monza non ci sono solo cani e gatti, ma anche criceti, galline, oche, pony, cavalli, tacchini, tartarughe di terra e di acqua. Oltre a tantissimi esemplari di uccelli.

Dopo la vista e le immancabili foto, lo scatto di rito al momento della consegna dei sacchi di cibo. Con i volontari dell’Enpa di Monza che, con gioia, hanno trasportato in spalla il prezioso dono.  

Poi un rinfresco vegano per tutti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Enpa di Monza la pappa arriva a bordo delle super car americane

MonzaToday è in caricamento