Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Desio / Via Forlanini

Cerca di dividere il marito e il vicino durante una lite, donna viene accoltellata

I fatti nella serata di sabato in via Forlanini. L'aggressore, 55 anni, è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri

Ha cercato di dividere il marito e un vicino di casa durante una lite, nell'androne del palazzo, ed è rimasta ferita con una coltellata al collo. E' ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedal San Gerardo di Monza la donna di 39 anni che sabato sera è stata ferita durante una violenta lite finita nel sangue a Desio. 

La lite e la coltellata

Prima il citofono che suonava con insistenza poi la discussione finita nel sangue nell'androne del palazzo, davanti alle scale. I fatti sono avvenuti all'interno di un condominio in via Forlanini, in una zona residenziale a ridosso della Valassina, a pochi passi dal parco di Villa Tittoni. Secondo quanto ricostruito una coppia, dopo essere stata contattata al citofono dal vicino di casa con cui in passato avevano già avuto discussioni, è scesa al piano terreno, all'ingresso. E qui marito e moglie hanno trovato l'uomo, 55 anni. Ed è iniziata una accesa e violenta discussione a cui avrebbe cercato di mettere fine la signora, dividendo le parti. Il marito della 39enne avrebbe colpito il condomine con uno schiaffo e in risposta l'altro avrebbe estratto da una borsa un coltello con una lama di venti centimetri che ha attinto la donna al collo, sul lato sinistro.

I soccorsi e l'arresto

Dopo la coltellata - che ha sfiorato anche il braccio del marito - il 55enne è risalito in casa, barricandosi e lanciando dalla finestra diversi oggetti. Intanto nell'androne del palazzo sono accorsi diversi condomini che hanno dato l'allarme con una chiamata di emergenza che in pochi istanti ha fatto accorrere in via Forlanini carabinieri e mezzi di emergenza del 118. I militari hanno fatto ingresso nell'appartamento e hanno bloccato e arrestato il 55enne che ora dovrà rispondere di tentato omicidio. All’interno dell’abitazione è stato anche ritrovato e sequestrato un coltello da cucina del tutto compatibile con quello impugnato dall’uomo durante l’aggressione. 

La donna invece è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza per la ferita lacerocontusa riportata al collo. E' ricoverata in terapia intensiva ma secondo quanto reso noto non versa in pericolo di vita. Per la ricostruzione dell'accaduto sono state fondamentali anche le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza installate all'interno del palazzo che hanno registrato in parte la lite e i concitati momenti successivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di dividere il marito e il vicino durante una lite, donna viene accoltellata

MonzaToday è in caricamento