menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto i carabinieri

Sul posto i carabinieri

Paderno, donna accoltellata dopo una lite: in casa con lei solo i due figlioletti

L'intervento dei carabinieri sabato sera. La donna aveva ferite superficiali alle mani e al collo: in casa solo i due figli minorenni

Una lite familiare che ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Una discussione tra una mamma e i suoi due figli che poteva avere un epilogo decisamente più grave. 

Nella tarda serata di sabato scorso, i carabinieri di Paderno sono intervenuti in una casa di Cassina Amata per una lite familiare. Al loro ingresso nell'abitazione, gli agenti hanno trovato una donna - sembra sudamericana - con ferite da arma da taglio al collo e alle mani. 

Dalla tenenza al momento vige il massimo riserbo, perché - fanno sapere - "sono in corso accertamenti". Ciò che è certo è che in casa - confermano i carabinieri - al momento della lite c'erano solo la donna e i due figlioletti, entrambi minorenni. Esclusa, quindi, la presenza del marito della donna ferita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento