Donna aggredita e accoltellata dal compagno nella notte: lei ferita, lui in fuga

L'accaduto a Melzo, in via Giuseppe Verdi, verso mezzanotte. Sul posto 118 e carabinieri

Repertorio

Una donna è rimasta ferita dopo che al culmine di una lite il suo compagno ha preso un coltello da cucina e l'ha colpita alla coscia. È successo in un abitazione di via Giuseppe Verdi a Melzo intorno alla mezzanotte di lunedì 14 settembre. Sul posto sono accorsi 118, con ambulanza, e carabinieri.

La vittima, una 55enne ungherese, ha riferito ai militari di essere stata aggredita dal compagno, un 41enne italiano, durante un litigio iniziato per futili motivi. A causa di una vasta ferita da taglio riportata alla coscia sinistra, la donna dopo aver ricevuto le prime cure sul posto è stata trasportata all'ospedale San Raffaele di Milano, in codice giallo.

L'aggressore invece si è allontanato e al momento i militari stanno effettuando ricerche per rintracciarlo oltre agli accertamenti del caso per ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento