Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Scaraventata da un’auto in corsa: donna grave al San Gerardo

La vittima, una quarantacinquenne, è stata "buttata" sull'asfalto da un'auto in corsa dopo una lite. Portata al San Gerardo con l'elisoccorso: è grave

L'elisoccorso intervenuto sul posto (Foto A.R. ©Mt)

La lite. Lui che la “butta” di peso fuori dall’auto in corsa. E lei che cerca di restare aggrappata alla vettura, prima di mollare la presa e cadere rovinosamente sull’asfalto. 

Follia nel pomeriggio di lunedì in via Senna a Melegnano, nel milanese, dove una donna è stata scaraventata sull’asfalto da un’auto in corsa, che si è poi allontanata a velocità sostenuta. 

La vittima, una donna di quarantacinque anni, è stata trasportata al San Gerardo di Monza in elisoccorso: è grave, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Secondo una prima e frammentaria ricostruzione, sull’auto - parcheggiata in via Senna - si trovavano un romeno, il presunto aggressore, e la quaranticinquenne. Al culmine di un litigio, sembra per questioni legate alla compravendita di una macchina, l’uomo ha aperto la portiera, ha scaraventato la donna fuori dall’auto ed è ripartito, facendo perdere le proprie tracce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaraventata da un’auto in corsa: donna grave al San Gerardo

MonzaToday è in caricamento