Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Tragedia sui binari, donna morta a Dervio: ritardi e cancellazioni

L'incidente alle 5.30 di martedì mattina: pesanti le ripercussioni sul traffico ferroviario per permettere i rilievi dell'autorità giudiziaria

Alla stazione di Dervio, nel lecchese, martedì mattina una donna ha perso la vita sotto un treno.

L'incidente ferroviario, le cui circostanze sono tutte da accertare, è avvenuto intorno alle 5.30 lungo la tratta che collega Lecco a Sondrio, fra le stazioni di Dervio e Bellano.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma per la donna non c'è stato niente da fare.

Perchè la 51enne si trovasse sui binari al momento del passaggio del convoglio non è ancora chiaro e non si esclude l'ipotesi di un gesto volontario.

Pesanti le ripercussioni sul traffico ferroviario paralizzato da ritadri e cancellazioni lungo la tratta Tirano-Sondrio-Lecco-Milano che attraversa anche la Brianza.

I rilievi e gli accertamenti dell'autorità giudiziaria hanno comportato ritardi e cancellazioni sulla linea Milano-Lecco-Tirano.

Trenord ha annunciato il ripristino della circolazione intorno alle 8.40, ma sono ancora diversi i treni che stanno subendo ritardi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sui binari, donna morta a Dervio: ritardi e cancellazioni

MonzaToday è in caricamento