Vaga nuda per strada dopo una furibonda lite in famiglia: fermata dalla polizia locale

È successo a Cinisello Balsamo, la donna è stata fermata dagli agenti della locale

Immagine repertorio

Era nuda e stava vagando per strada insultando gli automobilisti di passaggio, ma è stata fermata dalla polizia locale. È successo l'altro giorno a Cinisello Balsamo, protagonista del fatto una ragazza di 26 anni.

A segnalare il fatto agli agenti della polizia locale sono stati proprio i passanti e i "ghisa" l'hanno fermata proprio al confine con il comune di Cusano Milanino. Gli uomini della locale hanno coperto la donna, successivamente l'hanno accompagnata in un bar dove l'hanno calmata. A scatenare il gesto, secondo quanto trapelato, sarebbe stata una furibonda lite in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento