Cronaca

Movente passionale tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti per l'omicidio di Cernusco

Gabriella Fabboni, 43 anni, è stata trovata senza vita avvolta in un telo in una cava

C'è anche l'ipotesi del movente passionale tra le possibili motivazioni al vaglio degli inquirenti in relazione all'omicidio di Gabriella Fabboni. Il corpo senza vita della 43enne residente a Cernusco sul Naviglio è stato rinvenuto lunedì pomeriggio all'interno di una cava in disuso in via Adua.

Dall'acqua il titolare dell'area ha visto affiorare un involucro e ha dato l'allarme: il corpo di Gabriella Fabboni, un matrimonio alle spalle e due figli, era avvolto in un telo di plastica e legato con delle corde. Per ancorare il cadavere sul fondo del laghetto artificiale ed evitare che potesse riaffiorare in superficie chi ha occultato il corpo ha usato quattro massi di cemento.

GUARDA IL VIDEO | Cadavere di donna in una cava 

cadavere-2

E' proprio dagli accertamenti su questi materiali e dalla ricostruzione della rete relazionale della donna che sono partite le indagini dei carabinieri del comando provinciale di Milano coordinate dai pm di Milano Francesco Cajani e Alberto Nobili.

L'autopsia è in programma mercoledì mattina e l'esame autoptico, insieme agli accertamenti tossicologici, consentirà di far luce sulle cause del decesso. Sul corpo della donna non sono stati rinvenuti segni evidenti di violenza eccetto una ferita alla testa che potrebbe essere stata provocata anche dall'impatto con una pietra nelle fasi di occultamento del cadavere.

Gli inquirenti non escludono il movente passionale e le indagini in queste ore si stanno concentrando sulla rete di relazioni della donna che pare avesse frequentato diversi uomini nell'ultimo periodo. Gabriella Fabboni era senza scarpe e indossava una tuta o un pigiama, elemento che suggerisce la possibilità che chi l'ha uccisa l'abbia fatto in casa e potesse essere una persona che la vittima conosceva.

LE FOTO B&V PHOTOGRAPHERS

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movente passionale tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti per l'omicidio di Cernusco

MonzaToday è in caricamento