rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
tragedia / Bovisio-Masciago

Tragedia al passaggio al livello: traffico ferroviario in tilt

L'incidente poco dopo le 9.30

Tragedia al passaggio a livello di Bovisio Masciago. Il terribile incidente è avvenuto nella mattina di lunedì 29 agosto al passaggio a livello del comune brianzolo. Poco dopo le 9.30 sono scattati i soccorsi. 

Dall'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) sono stati inviati i soccorsi in codice rosso. Sul posto l'ambulanza e l'automedica. Immediato anche l'arrivo dei carabinieri di Desio, della polizia ferroviaria di Milano, dei vigili del fuoco di Monza e della polizia locale di Bovisio Masciago. La donna travolta, da quanto riporta Areu, ha 87 anni. La donna è stata trasferita in codice rosso all'ospedale di Garbagnate Milanese. Sull'esatta dinamica dell'incidente stanno indaganti gli agenti della Polfer. Non è ancora ben chiaro come sia avvenuta la tragedia. Dalle prime informazioni raccolte sembrerebbe che l'anziana stesse attraversando il passaggio a livello ma malgrado avesse cercato di allungare il passo non è riuscita a raggiungere la parte opposta. Il treno in corsa è riuscito a frenare ma l'anziana è stata sbalzata verso la sbarra che stava per raggiungere cadendo al suolo. 

Inevitabili i ritardi sul traffico ferroviario. Trenord alle 9.38 riferiva attraverso la sua App che "in seguito all'investimento di una persona nei pressi della stazione di Bovisio Masciago-Mombello la circolazione era sospesa per permettere gli accertamenti alle autorità competenti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al passaggio al livello: traffico ferroviario in tilt

MonzaToday è in caricamento