menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dorin Ispas

Dorin Ispas

Dorin, ucciso da un'auto pirata mentre andava al lavoro in bici: si cerca un'Alfa Romeo grigia

Il ragazzo è stato sbalzato in un cantiere e abbandonato lì. Carabinieri a caccia del pirata

Chi guidava quell'Alfa lo ha centrato e sbalzato oltre il guardrail, in un cantiere. Poi, lo ha lasciato là senza preoccuparsi di nulla. Ed è scappato via, facendo perdere le proprie tracce. 

È morto così Dorin Ispas, il ragazzo di ventotto anni - di origini romene - che è stato travolto da un'auto venerdì mattina in via Rombon, all'inizio della Cassanese. Dorin stava andando al lavoro in bici a Segrate ma nella sua azienda, la Bayer, non è mai arrivato e così la sua fidanzata ha dato l'allarme ai carabinieri. 

Sono stati proprio i militari a ritrovarlo verso le 10.30. La sua bici era spiaccicata contro il guardrail e il suo corpo era volato oltre, finendo sul terriccio del cantiere. Quando i soccorritori del 118 sono arrivati ormai per il 28enne non c'era più nulla da fare e i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

I carabinieri invece hanno subito dato il via alle indagini. Gli investigatori hanno già sentito qualche testimone e recuperato le immagini delle telecamere. Si cerca, stando a quanto appreso, un'Alfa Romeo grigia modello 156 o 159. L'auto pirata dovrebbe essere danneggiata nella parte anteriore destra, punto in cui dovrebbe essere avvenuto l'impatto - a velocità elevatissima - con la bicicletta di Dorin. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento