Cronaca Desio

Droga, in manette un pusher a Solaro

L'uomo si è liberato della sostanza stupefacente e ha tentato di fuggire: i carabinieri della compagnia di Desio lo hanno arrestato con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Uno spacciatore è finito in manette a Solaro in seguito a un'operazione condotta dai carabinieri della compagnia di Desio finalizzata al contrasto dei reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti nel Parco delle Groane.

Mercoledì pomeriggio una pattuglia transitando in prossimità dell'area ha notato all'interno di una zona boschiva un gruppo di persone che alla vista dei carabinieri si sono date alla fuga.

I militari si sono subito gettati all'inseguimento e mentre diversi soggetti sono riusciti ad allontanarsi l'uomo identificato come lo spacciatore del  gruppo è stato raggiunto e fermato dalle forze dell'ordine.

Nel momento in cui ha tentato di scappare il pusher ha gettato via un sacchetto contenente lo stupefacente che però i militari non sono più riusciti a trovare.

L'uomo ha opposto resistenza con violenza all'arresto e i carabinieri hanno dovuto faticare un po' prima di immobilizzarlo.

Per lui sono scattate le manette per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Nel borsello che aveva con sè i carabinieri hanno trovato circa 200 euro in contanti, provento dell'attività di spaccio e il suo telefono cellulare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, in manette un pusher a Solaro

MonzaToday è in caricamento