menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzo chilo di cocaina nascosta in un'auto in panne abbandonata in Valassina

La scoperta

Sono andati a prelevare un’auto in panne che qualcuno aveva abbandonato sul bordo della Valassina, all’altezza di Briosco. Quando gli agenti della polizia stradale di Seregno l’hanno aperta, hanno subito capito per quale motivo il conducente aveva deciso di far perdere le proprie tracce: dentro la Ford C-Max, nascosto dentro un bracciolo, c’era mezzo chilo di cocaina purissima.

Sul mercato delle sostanze stupefacenti la droga, una volta rivenduta, avrebbe fruttato oltre 40mila euro. La grande quantità di cocaina è stata ritrovata sabato 6 maggio. La polvere bianca era già suddivisa in dosi: pronta per essere spacciata. Difficile però risalire a chi l’aveva nascosta: la vettura è intestata a un prestanome.

E’ probabile che l’auto si sia guastata e il conducente abbia preferito abbandonare il carico per paura di essere arrestato.

IMG-20170510-WA0013-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento