In auto con 240 chili di droga, arrestato grossista dello spaccio dopo inseguimento in autostrada

Il 29enne è stato arrestato proprio mentre tentava di scavalcare una recinzione

Foto repertorio

Viaggiava in auto con 240 chili di droga. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rho hanno arrestato a Dalmine un 29enne marocchino senza precedenti dopo un inseguimento che ha attraversato anche la Brianza.

Al 29enne,  regolare, incensurato, i militari sono arrivati analizzando il circuito relazionale dei pusher tratti in arresto nell’ultimo periodo nel territorio di Rho e i contatti tra gli spacciatori hanno condotto gli uomini dell'Arma al grossista della droga.

Dopo una serie di servizi di osservazione, l’uomo, spesso presente nel rodense con una berlina Lexus, è stato pedinato lungo l’autostrada A4 fino al casello di Dalmine (BG) e poi sino a Stezzano dove, in via Silvio Pellico, i carabinieri gli hanno intimato l’alt. Lo straniero ha reagito frenando bruscamente e abbandonando il veicolo in strada, tentando la fuga a piedi, prima di essere bloccato mentre tentava di scavalcare la recinzione di un’abitazione.

A bordo della sua auto, nascosti nel bagagliaio e stipati sui sedili posteriori sono stati trovati 240 kg. di hashish, suddivisi in panetti da un chilo e occultati in 8 sacchi di tela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento