Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Via Giovanni Boccaccio

Spacciatori scappano davanti alla polizia locale, "Narco" trova la droga tra i cespugli

L'unità cinofila del comando di via Marsala ha rinvenuto tra la vegetazione oltre 150 grammi di hashish

Hanno visto la polizia locale e hanno iniziato a correre, lanciando il più lontano possibile la droga che avevano con sè. 

E' successo a Monza, ai Boschetti Reali, dove nella serata di martedì, durante un'attività di controllo gli agenti della Polizia Locale in servizio in via Boccaccio, hanno individuato due persone in prossimità della pista ciclabile di viale Regina Margherita. Alla vista della pattuglia i due soggetti si sono dati alla fuga, abbandonando la bicicletta e lanciando un oggetto in un luogo molto distante.

A rintracciare la sostanza stupefacente è stato Narco, il cane antidroga dell’unità cinofila in dotazione al comando di via Marsala che ha rinvenuto in un cespuglio due panetti di hashish, del peso complessivo di 151 grammi, che sono stati sequestrati.

I controlli nell'area, tristemente nota per lo spaccio di droga e costantemente attenzionata dalle forze dell'ordine, sono proseguiti mercoledì mattina nei giardini di Villa Reale dove gli agenti hanno identificato un giovane acquirente addosso al quale, in seguito a una perquisizione, è stata rinvenuta e sequestrata una dose di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatori scappano davanti alla polizia locale, "Narco" trova la droga tra i cespugli

MonzaToday è in caricamento