rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Bovisio-Masciago / Via Nazionale dei Giovi

Spacciavano davanti al Carrefour di Bovisio: due arresti

L'operazione antidroga

Avevano creato uno spaccio di droga «h 24»: proprio davanti a un negozio – il Carrefour Market sulla Nazionale dei Giovi a Bovisio Masciago – che è aperto ventiquattro ore su ventiquattro. Ma è andata male. Gli spacciatori che gestivano l’attività, un cittadino marocchino di 22 anni e una donna di 38 anni sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

A coglierli di sorpresa, nella notte tra domenica e lunedì, sono stati i carabinieri di Desio. I militari da tempo avevano notato il viavai a tutte le ore del giorno e della notte. Dovuto non soltanto alla clientela del supermercato, ma anche a quella dei "pusher".

L'operazione è scattata lunedì mattina: i due arrestati avevano con sé tre grammi di cocaina e 1.260 euro. In casa, dove vivevano, sotto un divano molta altra droga: 21 grammi di eroina, 64 di cocaina e 70 di hashish. In più, 1.900 euro in contanti.

Un terzo complice, che è riuscito a scappare, è tuttora ricercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano davanti al Carrefour di Bovisio: due arresti

MonzaToday è in caricamento