Due coltelli e droga addosso, arrestato un 25enne in scooter

A Paderno Dugnano

Guidava un motorino senza mai aver conseguito la patente e nel motociclo nascondeva dieci dosi di droga e due coltelli.

Per il 25enne, M.S., residente a Bollate, è scattato l'arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I carabinieri hanno controllato il giovane, operaio con precedenti specifici alle spalle, la sera dello scorso giovedì, in via Bergamo a Paderno Dugnano. Insospettiti dal nervosismo eccessivo che il giovane aveva manifestato alla vista delle divise hanno deciso di proseguire con gli accertamenti e hanno scovato 10 grammi di marijuana, suddivisa in 10 involucri carta stagnola, una dose di hashish e 2 coltelli di piccole dimensioni.

Il ragazzo in relazione i precedenti specifici è stato arrestato e denunciato per guida senza patente perchè non l'aveva mai conseguita. Il 25enne è stato indagato anche per porto di armi bianche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento