Cocaina nascosta tra le galline: arrestato un uomo in Brianza

La scoperta a Seregno

La droga sequestrata

Le sue galline non "covavano" soltanto le uova. Nella casetta in giardino dove ospitava gli animali un cinquantenne a Seregno nascondeva anche sessantuno dosi di cocaina.

Quaranta grammi di droga in tutto che, una volta immessi sul mercato, avrebbero fruttato diverse migliaia di euro. A scoprire che cosa nascondeva nella sua abitazione di Seregno un pregiudicato sono stati i carabinieri della compagnia di Desio che da qualche tempo osservavano i suoi movimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando i militari hanno perquisito la casa non hanno trovato nulla di anomalo: la vera sorpresa era in giardino, tra le galline. Qui, dove il 49enne pensava che nessuno mai avrebbe cercato la droga, i carabinieri hanno trovato le dosi. Per il pusher "delle galline" sono così scattate le manette. In un barattolo l'uomo custodiva anche 4.300 euro in contanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento