rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Azzone Visconti

Droga tra le piante e nelle panchine, due spacciatori sorpresi ai giardinetti

I controlli nell'area verde di via Azzone Visconti

Droga tra i cespugli, a terra, e dosi nascoste tra le fessure delle panchine. Nuovi controlli della polizia di Stato a Monza ai giardinetti di via Azzone Visconti. Nel pomeriggio di venerdì il personale della Squadra Volante del commissariato di Monza insieme al Reparto Prevenzione Crimine Lombardia è intervenuto nell'area verde.

Qui sono stati sorpresi due cittadini stranieri in possesso di droga ed è stato effettuato un sequestro a carico di ignoti di cento grammi di sostanza stupefacente. Due persone, S.C nato in Nigeria, 25 anni e D.M, cittadino gambiano, 19 anni, sono state denunciate per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio: addosso il primo nascondeva 11,4 grammi di marijuana mentre altri 4,9 della stessa droga sono stati trovati in possesso del secondo indagato.

I controlli dei poliziotti hanno permesso di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti cira 100 g di marijuana contenuta in vari involucri e nascosta tra gli arbusti, foglie e tra le fessure di alune panchine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga tra le piante e nelle panchine, due spacciatori sorpresi ai giardinetti

MonzaToday è in caricamento