Spaccia in auto con la fidanzata e nasconde le dosi nelle mutande

Arrestato un 27enne a Seregno

Immagine di repertorio

Era ormai così calato nel suo mestiere di spacciatore, che un giovane di 27 anni, non ha esitato a portare con sé la fidanzata. Martedì scorso carabinieri di Seregno hanno colto sul fatto il 27enne in via Alighieri. Al volante della sua Audi A1, stava cedendo a un cliente (anche lui accomodato sul sedile della sua auto) una dose di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spacciatore nascondeva la droga nelle mutande. Quando un cliente la richiedeva, era un attimo sfilarla dagli slip e consegnarla. I militari lo hanno perquisito, e dai boxer sono spuntate sei dosi di cocaina per un totale di sette grammi di polvere bianca. Il 27enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento