Portano un budino con dentro droga a un ospite del Cie: due ragazze arrestate

Due donne sono state arrestate dalla Polizia a Torino per aver tentato di introdurre all'interno del Centro di Identificazione ed Espulsione della droga: una di loro, 21 anni, incensurata, risulta residente a Monza

Una consegna di viveri in un borsone destinata a un ospite del CIE, Centro di Identificazione ed Espulsione, di Torino non è passata inosservata agli agenti dell’Ufficio Immigrazione.

All'interno di un comune borsone passato al setaccio con il metal detector dalle forze dell'ordine è stata scoperta della droga: diverse dosi di hashish erano nascoste nella confezione di un budino portato a uno degli ospiti e richiuso perfettamente in modo da nascondere lo stupefacente. La sostanza non è sfuggita nemmeno al fiuto dei cani antidroga.

Autrici dell'ingegnosa trovata che è costata loro le manette sono state due donne di 34 e 21 anni: le due ragazze, una milanese con precedenti per traffico internazionale di stupefacenti e la 21enne, incensurata residente a Monza, sono state arrestate con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il borsone era destinato a un cittadino straniero con numerosissimi precedenti penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento