rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Droga e arresti / Correzzana

Lo spacciatore alla moda con la droga nella Louis Vuitton

In casa il giovane, 19 anni, nascondeva anche 9mila euro

Un ragazzo di 19 anni, di professione - sulla carta - operaio, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri a Correzzana, in Brianza. Il giovane, con precedenti per spaccio, è stato sorpreso a bordo di un'auto con un altro ragazzo e della droga al seguito. Nascosta all'interno di una borsa di marca.

Il controllo e l'arresto

Tutto è iniziato intorno alle due e trenta quando una pattuglia dei carabinieri della stazione di Besana in Brianza, durante un servizio di controllo del territorio, passando da via Kennedy, ha notato una Opel Corsa ferma sul ciglio della strada con due giovani a bordo.

I militari si sono così accostati all’autovettura. Durante le verifiche dei documenti di identità e di circolazione, i carabinieri hanno notato a terra, appena fuori dall’auto, una pochette nera Louis Vuitton. Aperta, al suo interno conteneva un sacchetto con tre panetti di hashish per un peso complessivo di quasi 300 grammi e un bilancino di precisione.

E nell'auto, addosso a un 19enne di Correzzana, è stato trovato un portamonete della stessa marca con dentro delle banconote. Insieme al giovane nell'abitacolo c'era un altro 19enne, studente, di Lesmo. I controlli sono poi proseguiti nell'abitazione del primo dei due ragazzi: nell'appartamento in cui vive con i genitori è stata trovata altra hashish, quasi 9mila euro in contanti e materiale per il confezionamento della droga. Per il 19enne è scattato l'arresto e ora si trova ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spacciatore alla moda con la droga nella Louis Vuitton

MonzaToday è in caricamento