Cronaca

In casa un "negozio" di droga (con pistola): alla porta bussa Harry, il cane-carabiniere

Insieme all'unità cinofila a Villasanta mercoledì pomeriggio sono intervenuti anche i militari della compagnia di Monza: in manette un 31enne

L'arma rinvenuta

Quando ha sentito bussare alla porta ha pensato che fosse l'ennesimo cliente, forse un po' in anticipo. Fuori da casa però ha trovato Harry, il cane antidroga dell'unità carabinieri Cinofili di Casatenovo insieme ai militari della compagnia di Monza. A condurre gli uomini dell'Arma proprio in quell'abitazione di Villasanta, tra via XXIV Maggio e via Manzoni, mercoledì pomeriggio è stato il viavai notato proprio nell'appartamento. Un continuo andirivieni di persone che non è passato inosservato ai militari impegnati in un servizio di controllo stradale proprio a Villasanta.

cane antidroga-4

In casa droga e una pistola nell'armadio

Nell'abitazione il fiuto di Harry ha subito messo nei guai l'uomo, 31 anni, con precedenti per droga. Nell'armadio sono stati rinvenuti circa 30 grammi di hashish insieme a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Nascosta tra i vestiti piegati poi anche una pistola clandestina con matricola abrasa completa di caricatore con all'interno 12 colpi 7.65. Insieme alla droga e all'arma sono spuntati anche 200 euro in contanti verosimilmente provento dell'attività di spaccio che il 31enne aveva messo in piedi proprio in casa.

L'uomo è stato arrestato e accompagnato in carcere dove nei prossimi giorni è attesa la convalida mentre la pistola sarà inviata al Ris di Parma per accertare e verificare un suo eventuale utilizzo in episodi delittuosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa un "negozio" di droga (con pistola): alla porta bussa Harry, il cane-carabiniere

MonzaToday è in caricamento