Mamma "spacciatrice" sorpresa con la cocaina nel rossetto: arrestata

In manette una donna di 39 ani, incensurata, a Cassano d'Adda

Nella borsa tra gli effetti personali e i trucchi c'era anche la droga. Tre palline di cocaina nascoste accuratamente dentro un rossetto.

Nei guai è finita una mamma di 39 anni, albanese, sorpresa con la sostanza stupefacente dai carabinieri a Cassano d'Adda. I militari dell’Aliquota Radiomobile hanno notato la donna alla guida della propria utilitaria, mentre si aggirava per le strade della frazione Groppello, senza un apparente motivo, finché un uomo si è avvicinato al finestrino, per poi allontanarsi immediatamente.

Uno scambio veloce e sospetto che ha subito messo in allarme i carabinieri che hanno seguito i movimenti e gli spostamenti della signora fino a fermarla per un controllo in via Milano. Insieme alla cocaina nel rossetto c'erano anche 270 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione è poi proseguita a casa dove all'interno di un armadio sono stati trovati due piccoli contenitori in plastica all’interno dei quali erano nascosti ulteriori 6 grammi di cocaina. Tra gli abiti erano inoltre occultati un bilancino di precisione, il materiale per il confezionamento delle dosi e 2.300 euro in contanti. La donna è stata arrestata per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento