Cormano, 765 grammi di cocaina nelle scarpe e 150 grammi di hashish nell'armadio: preso

L'uomo aveva nascosto la droga all'interno delle scarpe e tra i vestiti: è stato arrestato

La cocaina l'aveva nascosta tra le scarpe. L'hashish e tutti gli "strumenti di lavoro" li aveva messi tra i vestiti, convinto di farla franca. E, invece, così non è stato.

Un uomo di quarantatré anni, italiano e con precedenti, è stato arrestato nel weekend dai carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della stazione di Muggiò, in Brianza, sono arrivati a lui dopo aver analizzato le amicizie e i contatti di alcuni spacciatori della zona.  Una volta "identificato" il quarantatreenne, i carabinieri sono andati a colpo sicuro e lo hanno raggiunto nella sua casa di Cormano.

Lì, gli uomini dell'arma hanno trovato 765 grammi di cocaina nascosti all'interno delle scarpe sistemate nella scarpiera e 150 grammi di hashish in un armadio. Sempre tra i vestiti, i militari hanno scoperto anche 360 euro in contanti, tutti guadagnati spacciando.  I soldi e la droga sono stati sequestrati. Per il quarantatreenne, invece, si sono aperte le porte del carcere di San Vittore. In manette, nello stesso weekend, sono finiti anche due cittadini marocchini di ventisei e trentadue anni, anche loro accusati di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento