Cronaca Libertà / Viale Libertà

Viaggia in taxi con sette chili di droga, arrestato 22enne a Monza

Il controllo dopo una manovra azzardata in viale Libertà e la scoperta. In carcere è finito un ragazzo di 22 anni monzese

La manovra azzardata alla vista della pattuglia della polizia locale e una corsa in taxi interrotta prima di giungere a destinazione. Nel pomeriggio di mercoledì la polizia locale ha arrestato un giovane di 22 anni, cittadino monzese, con sette chili di hashish. Il ragazzo sedeva a bordo di un taxi e aveva stipato la droga in normali sacchetti della spesa, sistemati nell’abitacolo a terra davanti ai sedili. A tradirlo però l’inconfondibile odore sospetto.

La corsa in taxi con 7 chili di droga

Poco prima delle 18 la pattuglia del NOST – Nucleo Operativo Sicurezza Tattica, mentre percorreva viale Libertà verso la periferia ha notato un taxi proveniente dal senso di marcia opposto che - giunto all’intersezione con via Pennati - effettuava un’inversione ad U, sebbene la manovra fosse vietata. Gli agenti, in seguito, notavano che la stessa auto oltrepassava l’attraversamento semaforizzato che in quel momento era verde per i pedoni. Raggiunto il taxi nel sottopasso di Viale Libertà, gli agenti hanno subito sentito provenire dall’abitacolo un forte odore. Ed è scattata la perquisizone. Il giovane alla richiesta di esibire i documenti è subito apparso titubante e nervoso. E vicino a lui sono spuntati sette panetti di hashish per un peso complessivo di sette chili. Il giovane, arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio, è stato immediatamente condotto al Comando di via Marsala per il fotosegnalamento e poi accompagnato in carcere a Monza. Il conducente del taxi, non monzese, al momento risulta estraneo ai fatti.

"Risultati grazie a professionalità e intuito degli agenti"

“Nell’ultima settimana i risultati del Nost nella lotta allo spaccio sono stati davvero molto positivi: la professionalità e l’intuito degli agenti, il capillare servizio di controllo del territorio che stiamo mettendo in campo, insieme agli investimenti voluti dall’Amministrazione - che non ha mai smesso di credere nelle capacità e nelle competenze della nostra Polizia Locale - sono fattori determinanti che si stanno rivelando sempre più efficaci e indispensabili, anche nel contrasto alla criminalità. Un ringraziamento sentito agli agenti che hanno preso parte all’operazione”, hanno dichiarato il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia in taxi con sette chili di droga, arrestato 22enne a Monza

MonzaToday è in caricamento