Baby boss in manette: spacciava marijuana in classe ai compagni

Un altro episodio di traffico di stupefacenti all'interno del plesso Omnicomprensivo di Vimercate: arrestato un 14enne

Spacciava in classe ai compagni di scuola

A scuola si dava da fare, ma non sui libri.

Spacciava in classe ed è finito in manette.

E’ l’ennesimo caso di traffico di droga a Vimercate, tra le pareti dell’Omnicomprensivo dove già mesi fa i carabinieri avevano effettuato arresti e perquisizioni in seguito allo scandalo dello spaccio di marijuana ad opera di due studenti fidanzatini, davanti ai cancelli della scuola.

Il baby spacciatore ha solo 14 anni ed è stato individuato grazie alla segnalazione di alcuni docenti che lo hanno visto vendere droga all’interno dell’istituto.

La piazza della vendita era la classe del giovane dove avveniva non solo lo scambio dello stupefacente ma anche la trattativa.

Al momento della perquisizione addosso al minore sono state trovate 14 dosi di marijuana già pronta per la vendita.

Il giovane era già noto ai carabinieri per una faccenda curiosa che aveva coinvolto diversi minorenni qualche tempo fa quando dei 13enni erano stati sorpresi dai genitori in possesso di grandi quantità di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzini avevano confessato che proprio il 14enne ora in manette li obbligava a spacciare la sostanza per conto suo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento