Ancora controlli alle Groane, fermati due uomini con la droga

Nell'area verde a Ceriano Laghetto

Due cittadini di origini egiziane sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti dai carabinieri di Desio. Il controllo è scattato domenica alle 14.30. I due – un 34enne e un 32enne già noti alle forze dell’ordine - sono stati sorpresi nei boschi del parco delle Groane, a Ceriano Laghetto.

I militari hanno trovato la droga - un pezzo da 52 grammi di hashish - addosso a uno dei due uomini che erano giunti in Brianza dal Comasco a bordo di un furgone.

Durante il servizio di controllo sono stati fermati anche numerosi clienti che – anche di domenica – avevano raggiunto il parco delle Groane per acquistare droga. In particolare sono stati segnalati come assuntori clienti provenienti dai comuni della Brianza, da Cantù e dalla provincia di Varese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento