menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiede l'elemosina in piazza con il figlio di cinque anni: denunciata una donna

I controlli della polizia locale martedì mattina in piazza Trento e Trieste

Chiedeva l'elemosina in piazza con il figlio di cinque anni al seguito. Per questo motivo a Monza, una donna di origini romene è stata denunciata e il piccolo è stato affidato alle cure di un parente che ne ha garantito la custodia. 

I controlli sono scattati martedì mattina quando il personale del Nucleo Operativo Sicurezza Tattica della polizia locale ha effettuato un serie di servizi in centro e nelle aree periferiche della città in materia di sicurezza urbana e anti-degrado. 

La donna, intenta a chiedere denaro ai passanti, è stata notata in piazza Trento e Trieste mentre aveva con sè il bambino. I controlli del NOST nella giornata di martedì sono proseguiti anche in stazione e nei parcheggi dell'ospedale San Gerardo. Qui gli agenti hanno fermato e sanzionato un cittadino straniero sorpreso a vendere merce abusivamente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento