Molesta i clienti al mercato, preso: è un 38enne espulso un mese fa

Gli agenti della polizia locale, impegnati in un servizio di controllo in borghese, hanno identificato e fermato l’uomo, un nigeriano trentottenne, che chiedeva l’elemosina importunando e disturbando i clienti del mercato

L'uomo sarà espulso - Foto repertorio

Ha fermato praticamente tutti quelli che passavano davanti a lui. Con modi non troppo garbati, né pacati, ha chiesto loro qualche spiccio. E poi avanti con il prossimo, sempre con lo stesso copione. Almeno fino a quando la polizia locale non lo ha fermato e ha scoperto la sua vera identità. 

I vigili di Monza, impegnati giovedì mattina in un servizio di controllo del territorio, hanno fermato un cittadino nigeriano di trentotto anni che stava importunando e disturbando i clienti del mercato cittadino. 

L’uomo, come accertato dagli stessi agenti che si erano appostati in zona in abiti civili, chiedeva l’elemosina ai passanti e li molestava. Fermato, il trentottenne è stato identificato e portato al comando di via Marsala. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui, i vigili hanno scoperto che sulla sua testa pendeva un ordine di espulsione del questore di Lodi datato settembre 2015. Quindi, l’uomo è stato portato in questura a Milano, dove verranno avviate le procedure per l’espulsione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento