Chiede l'elemosina e tira per la giacca i passanti: interviene la polizia locale

Il giovane, senegalese, non aveva documenti: denunciato

Inseguiva i passanti fino alla macchina e tirava per la giacca chiunque gli capitasse intorno per avere qualche monetina.

La settimana scorsa, su segnalazione di alcuni cittadini, gli agenti della polizia locale di Monza sono intervenuti nel parcheggio di via Borgazzi all'altezza di via Philips. Qui gli uomini del comando di via Marsala hanno trovato un 26enne senegalese residente a Milano che vagava tra le auto in sosta alla ricerca di qualche offerta.

Da un primo controllo è risultato che il giovane fosse privo di qualsiasi documento e per il 26enne, già fotosegnalato, è scattata una denuncia per violazione delle norme relative all'immigrazione. Il ragazzo è stato così accompagnato all'Ufficio Immigrazione della Questura di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento