Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Buche a Monza, servono 30 milioni di euro per risolvere il problema

E' questa la stima effettuata dal Comitato San Fruttuoso che ha raccolto le segnalazioni relative ai dissesti avanzate dai cittadini e ha incaricato due consulenti di verificare il problema e stimare il costo dell'intervento

Il problema delle buche a Monza assilla tutti i cittadini: dagli automobilisti ai centauri che ogni giorno rischiano di volare dalla sella, fino ai pedoni che, distratti, potrebbero caderci dentro.

Il Comitato San Fruttuoso ha effettuato diversi rilievi in seguito alle segnalazioni pervenute sul sito dell’associazione e ha richiesto il parere di diversi consulenti esperti.

Per porre rimedio definitivamente al problema e rimettere in sicurezza le strade, che nel capoluogo brianzolo ricoprono circa 170 km più i 23 milioni di metri quadrati delle aree asfaltate, sono necessari 30 milioni di euro.

“E’ un importo enorme, ma purtroppo attendibile. Abbiamo riscontrato che centinaia di tratte, per decine e decine di chilometri totali, richiederebbero interventi radicali con il rifacimento anche del fondo stradale” ha commentato l’ing. Ermanno Cacciari, presidente del Comitato San Fruttuoso 2000.

Al momento l’amministrazione comunale monzese ha posto rimedio al 20% dei dissesti segnalati, stanziando 4 milioni di euro, messi a bilancio nel 2013.

Ma per il Comitato il problema andrebbe risolto con un intervento completo e definitivo, varando un piano di intervento trasversale, che si attui in più anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche a Monza, servono 30 milioni di euro per risolvere il problema

MonzaToday è in caricamento