Brutta avventura durante un'escursione per due brianzoli

I tecnici del soccorso alpino di Agordo sono intervenuti per trarre in salvo due escursionisti di 59 e 70 anni di Concorezzo che si erano infortunati sul monte Imperina

Due escursionisti brianzoli residenti a Concorezzo si sono infortunati a causa di una caduta durante un'uscita sul monte Imperina e sono stati tratti in salvo dai tecnici del soccorso alpino di Agordo.

I due uomini, 59 e 70 anni, stavano effettuando una salita in quota quando entrambi, lungo un sentiero, sono scivolati riportando alcune ferite.

Fortunatamente la brutta avventura dei due brianzoli si è risolta subito grazie alla presenza degli uomini del soccorso alpino che in quel momento passavano di lì.

L'escursionista 59enne ha riportato in seguito alla caduta alcune contusioni mentre per il 70enne si è trattato di un probabile trauma cranico.

I due sono stati recuperati dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore che hanno dovuto servirsi di un verricello di 30 metri per ancorarli: una volta a valle il 59enne è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Agordo mentre l'uomo con più gravi conseguenze ha raggiunto in elisoccorso l'ospedale di Belluno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento