menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio (Foto da Facebook Soccorso Alpino Speleologico Lombardo)

Immagine di repertorio (Foto da Facebook Soccorso Alpino Speleologico Lombardo)

Escursionista brianzolo trovato morto lungo un sentiero in montagna: la vittima è di Biassono

Domenica mattina a trovare il corpo senza vita dell'uomo è stato un gruppo di alpinisti che stavano percorrendo un sentiero in prossimità del rifugio Grassi a Valtorta

Era immobile, accasciato a terra lungo il sentiero e privo di sensi. Un uomo di 69 anni di Biassono domenica mattina è morto in quota a Bergamo a Valtorta in prossimità del rifugio Grassi.

La vittima è  stata notata da un gruppo di escursionisti che stavano percorrendo lo stesso sentiero intorno alle 12.30. Dopo aver provato a rianimare l'uomo senza successo, il gruppo ha immediatamente allertato i soccorsi. La IV Delegazione Orobica del Soccorso Alpino e Speleologico della Lombardia è intervenuta con una eliambulanza sul posto ma il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento