Escursionisti brianzoli sfiniti lungo il sentiero sotto il temporale: salvati dal Soccorso Alpino

L'intervento sotto il temporale che si è abbattuto in Lombardia nella serata di domenica

Sfiniti dopo una giornata sul sentiero e bloccati sotto il temporale. Due escursionisti brianzoli sono stati soccorsi nella serata di domenica nel Lecchese, all'altezza del comune di Barzio. In serata per recuperare i due, un uomo di 63 anni di Albiate e una donna 50enne di Desio, si è mobilitato il Soccorso Alpino.

Una squadra della XIX Delegazione lariana del Soccorso Alpino di stanza in Valsassina ha raggiunto i due sul sentiero che dai Piani di Bobbio porta verso la località di Concenedo. Una volta individuato il punto preciso tramite le coordinate geografiche, otto soccorritori hanno raggiunto i due escursionisti che sono stati riaccompagnati alla loro auto. Per i due, in buone condizioni di salute, non è stato necessario l'intervento del soccorso sanitario. L’intervento è terminato alle 22.15 e si è svolto sotto il forte temporale che ha interessato la Valsassina nella tarda serata di domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento