Esplosione in banca a Cologno, ladri fanno saltare il bancomat del Credito Artigiano

E' successo nella notte tra l'1 e il 2 febbraio in via Indipendenza

Foto da archivio

Prima un boato nel cuore della notte, poi le sirene dell'antifurto e quelle dei carabinieri. Notte decisamente movimentata quella tra giovedì e venerdì 2 febbraio a Cologno Monzese, alle porte della Brianza, teatro di una rapina avvenuta alla filiale del Credito artigiano di via Indipendenza, angolo via Milano.

Tutto è accaduto intorno alle 4 del mattino quando alcuni malviventi hanno fatto saltare in aria lo sportello automatico. L'obiettivo erano le banconote, ma non è ancora chiaro a quanto ammonti il bottino. Ingenti i danni alla struttura che rimarrà chiusa fino a domenica. Non è ancora chiaro che tipo di esplosivo abbiano utilizzato i malviventi, sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

È l'ultima rapina a Cologno Monzese, nella serata di mercoledì 31 gennaio hanno rapinato prima il supermercato U2 di via Roma, poi gli stessi malviventi in fuga, dopo un sinistro stradale, hanno sottratto una Fiat Panda a un'automobilista di passaggio. Infine hanno fatto perdere le loro tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento